Vi segnaliamo che con il DPR 16 aprile 2013, n. 74 recante "Regolamento recante definizione dei criteri generali in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici e per la preparazione dell'acqua calda per usi igienici sanitari, a norma dell'articolo 4, comma 1, lettere a) e c), del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192 ", sono stati apportati diverse e significative modifiche nel precedente regime di gestione degli impianti termici, tra i quali quello di provvedere alla sostituzione o alla compilazione ex novo del libretto di centrale/impianto, secondo le nuove prescrizioni, definite dal Decreto Ministeriale 10 febbraio 2014 "Modelli di libretto di impianto per la climatizzazione e di rapporto di efficienza energetica di cui al decreto del Presidente della Repubblica n. 74/2013 ".

La sostituzione deve avvenire in occasione e con la gradualità dei controlli periodici di efficienza energetica previsti dal medesimo DPR ovvero di interventi su chiamata per guasti o malfunzionamenti.
Inizialmente era previsto il termine del 1 giugno 2014 per adeguarsi alle nuove prescrizioni successivamente con D.M. 20 giugno 2014 "Proroga del termine per adeguare i modelli di libretto e i rapporti di efficienza energetica degli impianti di climatizzazione " il termine è stato prorogato al 15 ottobre 2014.


Entro tale termine dunque, è necessario adeguare tutti i libretti di impianto e di centrale e nel caso ove mancanti prevedere per le centrali in uso gli adeguamenti tecnici previsti (trattamento acque etc.).


Ing. Alessandro Ardu